Come migliorare la protezione dei dati personali

Internet è uno spazio dove le informazioni circolano liberamente. In generale, questo è un grande vantaggio, ma comporta anche alcuni rischi, come il fatto che le nostre informazioni personali possano essere vittime di una violazione della privacy. È quindi necessario prestare attenzione al tipo di informazioni disponibili online. Continua a leggere per scoprire come puoi migliorare la protezione dei tuoi dati personali e impedire che siano accessibili a terze parti online.

 

Cosa sono i dati personali?

Come risultato del costante scambio di informazioni su Internet, è possibile che gli utenti forniscano dati personali senza esserne consapevoli. I dati personali, nella sua definizione più ampia, sono tutte le informazioni che direttamente o indirettamente identificano una persona. Fotografie, codice fiscale, nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo IP del computer o nome utente sono considerati dati personali. 

 

Migliori pratiche per migliorare la protezione dei dati personali

Data l'importanza di queste informazioni, è necessario imparare a proteggerle su Internet per evitare che siano accessibili. Anche se ci sono molti fattori, al di fuori del controllo dell'utente, che sono coinvolti nel trattamento dei dati personali, ci sono una serie di buone pratiche che possono essere seguite per prevenire l'uso illegale dei dati personali.

Ecco alcuni consigli da tenere a mente: 

Proteggere l'accesso ai dispositivi: dispositivi come computer portatili, cellulari o tablet dovrebbero essere sempre protetti con password di accesso, poiché contengono una grande quantità di informazioni personali che potrebbero essere esposte.

Configurare la privacy dei social network: su siti web e social network i dati personali sono spesso condivisi volontariamente, l'accesso dovrebbe essere configurato correttamente dalla sezione privacy. 

Scgliere password sicure: è consigliabile creare diverse password per ognuno dei siti a cui si accede, che non siano facili da scoprire. L'ideale è una combinazione di numeri e lettere, alternando maiuscole, minuscole e altri caratteri non alfanumerici. Per ricordarle, evitare di lasciarle scritte in un posto visibile e usare un gestore di password per tenerle in un posto sicuro.

Disattivare le opzioni di salvataggio della password e di completamento automatico del browser.

Usare l'autenticazione a due fattori: l'autenticazione a due fattori assicura che non si stia cercando di accedere illegalmente a un servizio (ad esempio la posta elettronica) da un dispositivo che non è quello abituale. Generalmente, viene chiesto di inserire un codice di conferma che viene inviato al cellulare dell'utente via SMS.

Evitare di connettersi da computer pubblici o di terze parti, dove non hai controllo su ciò che è installato, perché potrebbero essere infettati da malware.

Cancellare periodicamente i file temporanei per evitare che le pagine che navigate siano conservate nella memoria del browser. 

 

Cosa evitare per non mettere a rischio i tuoi dati personali

Diffida dei siti web che sembrano poco sicuri o che chiedono dati personali senza giustificazione. 

Non è consigliabile tenere la localizzazione sui propri dispositivi costantemente attivata, perché le applicazioni possono accedere a questo tipo di informazioni senza rendertene conto. 

Non condividere dati personali quando ti connetti a una rete Wi-Fi pubblica. Queste reti aperte possono non essere criptate, quindi tutte le informazioni trasmesse su di esse possono essere esposte.

Mantenere i vostri dispositivi aggiornati renderà anche i vostri dati personali meno suscettibili a queste minacce.

Leggi attentamente le politiche sulla privacy dei siti web prima di accettarle, specialmente quando raccolgono informazioni personali. Fornire dati personali senza sapere come saranno trattati può violare la privacy dell'utente. 

In BBVA, la protezione dei tuoi dati è una delle nostre massime priorità. Per questo motivo, i tuoi dati personali vengono trattati in conformità con la legislazione vigente in materia di protezione dei dati. Adottiamo inoltre misure di sicurezza che garantiscono la privacy di qualsiasi scambio di informazioni tra il cliente e la banca, e definiamo una serie di misure di sicurezza e monitoraggio per prevenire il verificarsi di qualsiasi attacco informatico.
Per maggiori informazioni potete visitare la sezione "Trattamento dei dati personali".

 

I tuoi soldi sempre al sicuro con tutte le nostre funzionalità

Ti potrebbe interessare