Portabilità del conto corrente e servizi di pagamento

La portabilità del conto corrente è un servizio che offrono le banche e che consente ai consumatori di trasferire da un conto corrente (o conto originario) a un altro (o nuovo conto) servizi come: gli addebiti diretti, ad esempio quelli relativi al pagamento delle utenze o delle rate di un mutuo, i bonifici ricorrenti, come ad esempio lo stipendio o la pensione, gli ordini permanenti di bonifico in favore di terzi, come ad esempio il canone di affitto o trasferire il saldo positivo.

È importante sapere che la richiesta di portabilità non comporta automaticamente la chiusura del conto originario: il cliente può scegliere che servizi trasferire, se tutti o una parte, e decidere se chiudere il conto originario o lasciarlo attivo. Nel caso in cui decida di chiuderlo, lo potrà fare a patto che non abbia pagamenti o finanziamenti in sospeso.
La richiesta, per legge, deve essere soddisfatta entro 12 giorni lavorativi e senza alcun costo.

Oggi la portabilità può essere fatta comodamente, senza impantanarsi in estenuanti processi burocratici e, soprattutto, senza l'obbligo di recarsi in una filiale o in uno sportello bancario. Il trasferimento del conto corrente e dei servizi di pagamento in BBVA è un processo semplice e veloce che i clienti di BBVA possono richiedere tramite il servizio di Cambio facile a BBVA, un processo 100% online e senza costi.

Trasferire il tuo saldo e i pagamenti in BBVA non è mai stato così comodo
Con Cambio facile a BBVA tu scegli quali servizi di pagamento vuoi trasferire in BBVA e noi ci occupiamo di tutto. È un processo semplice, gratuito e 100% online.

Quali servizi posso trasferire in BBVA?

Con Cambio facile a BBVA, la portabilità dei servizi di pagamento e saldo da un conto originario al Conto Corrente a BBVA è una procedura gratuita e rapida, di cui si fa carico la banca. Tu dovrai solo comunicare che servizi vuoi trasferire e BBVA contatterà l’altra banca e gli eventuali pagatori ed emittenti di bollette del cambio di conto.

Ecco quali sono i servizi che puoi decidere di trasferire:

  • Ordini permanenti di bonifico a favore di terzi (come ad esempio i bonifici periodici da eseguire in date predefinite o a intervalli regolari). Potrai trasferirli tutti o solo alcuni.
  • Bonifici ricorrenti in entrata, come per esempio l’accredito dello stipendio. Potrai trasferirli tutti o solo alcuni.
  • Addebiti diretti ricorrenti (ad esempio la domiciliazione delle utenze).

Quali sono i vantaggi del servizio Cambio facile a BBVA?

Il processo di trasferimento del conto corrente e dei servizi di pagamento in BBVA presenta una serie di vantaggi: 

  • Non dovrai contattare l’altra banca.
  • Il processo è totalmente gratuito.
  • Ci occupiamo noi di tutte le pratiche burocratiche.
  • Non ci sono documenti cartacei.

BBVA si occuperà di gestire il tutto. Contatterà la banca originaria per ottenere tutte le informazioni necessarie per gestire ed elaborare la richiesta di portabilità e trasferimento dei servizi di pagamento, passerà gli ordini permanenti di bonifico al nuovo Conto BBVA a partire dalla data indicata nella richiesta e comunicherà il cambio del conto corrente ai pagatori e agli emittenti delle fatture per gli addebiti diretti ricorrenti o per i bonifici ricorrenti in entrata.

Una volta ottenuto il cambio, potrai approfittare di tutti i vantaggi che ti offre la banca online. Potrai per esempio: 

  • Usufruire del conto e carta a zero spese per sempre.
  • Accumulare cashaback con gli acquisti fatti con la Carta di Debito BBVA.
  • Accedere a servizi di daily banking senza costi. 
  • Richiedere un prestito online veloce per realizzare i tuoi progetti. 
  • Gestire i tuoi soldi con flessibilità grazie a Stipendio in Anticipo che ti permetterà di riscuotere lo stipendio il giorno che vuoi o rateizzare le tue spese con Pay&Plan.

Come richiedere la portabilità del conto e dei servizi di pagamento

Per usufruire del servizio Cambio Facile a BBVA, è necessario soddisfare alcuni requisiti:

  1. Essere titolari di un Conto in BBVA. Se non sei ancora cliente, potrai aprire il conto corrente a zero spese in poco più di 5 minuti da bbva.it o dall'App BBVA. 
  2. I titolari del conto originario (cioè quello trasferito da un'altra banca) e del nuovo conto BBVA devono essere gli stessi.
  3. Non si applica a conti aziendali o a quelli dedicati ad attività professionali o commerciali.
  4. Non avere obblighi di pagamento in sospeso o un finanziamento attivo presso l'altra banca (prestito, mutuo, carte di pagamento, ecc.). La richiesta di trasferimento potrebbe essere respinta dalla banca originaria.
  5. Che i conti siano espressi nella stessa valuta (ad esempio in euro).

Ecco i passi da compiere per trasferire il saldo o i servizi di pagamento in BBVA:

  • Entra nell’app e indica il numero del conto corrente che vuoi portare in BBVA.
  • Scegli che servizi vuoi trasferire: bonifici, addebiti diretti, saldo o chiusura conto.
  • Indica il contatto dell’ordinante del bonifico, gli comunicheremo il cambio di domiciliazione.
  • Scegli la data del trasferimento, considerando che per questo servizio saranno necessari almeno 12 giorni lavorativi a partire dalla data in cui BBVA riceve la richiesta.

Una volta ricevuta la tua richiesta, in meno di 48 ore contatteremo l’altra banca per avviare il processo di cambio.

Riceverai una copia di tutto quello che ci invia l’altra banca e potrai monitorare lo status del trasferimento in qualsiasi momento dall’app o dal sito web.

Apri il Conto Corrente online BBVA e ricevi la carta di debito digitale o fisica a costo zero.